Quando si tratta di stampare una certa quantità di documenti o anche delle foto, si pensava di andare direttamente ad un negozio adeguato per ottenere quel tipo di risultato. Ma le cose sono leggermente cambiate, visto che al giorno d’oggi le stampanti di questo genere sono diventate più accessibili e con mille e più funzioni. Non è comunque semplice trovare un modello adeguato, considerato che alla fine dei conti ce ne sono centinaia in vendita e non sempre si trova il modello che rientra nelle nostre aspettative.

Vediamo dunque quali sono i modelli migliori in circolazione e quali sono le loro specialità: per primo l’HP ENVY 6420e

Partendo da un prezzo di 105 euro per la versione che funziona esclusivamente con il bluetooth, l’Envy è una stampante che rispetta non poche caratteristiche di qualità. Ha un compatto che permette un facile e semplice uso nel tempo, considerando anche che buona parte delle sue funzioni sono quasi al livello professionale. Non è una stampante molto veloce tuttavia, considerando che alla fine dei conti le cartucce che utilizza non sono molto capienti. Bisognerà perciò assicurarsi di avere sempre un paio di cartucce di scorta.

Epson Expression Home XP-4100

Un altro ottimo modello è offerto dalla Epson, il quale un altro design particolarmente adatto all’utenza casalinga, con una buona qualità di stampa e delle funzioni integrate che sono in generale molto adeguate. Questa stampante infatti supporta anche il Wi-Fi Direct ed un bel, comodo display per l’uso di tutti i giorni. Questa la rende piuttosto maneggevole, ma non bisogna dimenticare che alla fine dei conti manca un entrata per i supporti rimovibili (penne USB, schede SD) ed un costo che in generale è più alto sul lungo andare. Per 125 euro è comunque un acquisto discreto.

Epson Photo XP-970

Continuiamo con questo marchio, offrendo quel che è una delle migliori stampanti che possono offrire una qualità di stampa molto sopra la media. Anche se nel prezzo si fa certamente sentire (305 euro) la XP-970 è capace di stampare fotografie in A3, con una connessione Wi-Fi ed Ethernet, e la possibilità di stampare senza bordi da un fianco all’altro della pagina. E’ decisamente completa per ogni tipo di scopo, anche se ovviamente bisogna considerarne i costi.

HP Color LaserJet Pro MFP M479fdn

A parte il nome un po’ complicato, l’HP offre una delle migliori soluzioni Laser presenti in commercio. E’ una stampante laser a colori capace di stampare una grossa quantità di contenuti, con un sacco di funzioni aggiuntive e la possibilità di aggiungere anche delle protezioni contro le stampe indesiderate, considerando che questo è un prodotto quasi praticamente al livello professionale. Dal costo di 425 euro, ha un costo iniziale alto così come un costo rilevante anche nei toner di ricambio. Tuttavia la soluzione in assoluto migliore per chi vuole una stampante rapida, dettagliata, e comoda da usare.

Epson EcoTank ET-2720

Concludiamo con questo modello dal costo di 220 euro da parte di Epson, per contenere i costi delle stampe. Il segreto di questa stampante sta nel suo design “Cartridge-less” che permette di ricaricare la tanica interna con un inchiostro fornito dalla casa. Questo riduce ovviamente i costi d’uso, e non sacrifica nemmeno la qualità di stampa. Magari l’unico problema sono le funzioni che fanno da accessori, qualcosa comunque di gran lunga sopportabile per chi vuole fare economia sui costi delle cartucce.

Le migliori stampanti
Tag:     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *