Daniele Marinelli si dichiara soddisfatto della sua scelta per distribuire I prodotti e servizi del suo gruppo. La famiglia di Avedisco si amplia con l’ingresso di USHARE Social Profit Marketing – SPM Srl.

Avedisco, associazione italiana per la vendita diretta a domicilio

SPM, che con il brand Ushare si occupa della commercializzazione di servizi e strumenti per la protezione e valorizzazione dei propri dati online come da progetto di DTSocialize, ha deciso di aderire alla più importante associazione di Vendite Dirette in Italia, a testimonianza della sua volontà di creare delle possibilità di guadagno per le persone che credono nel progetto DTSocialize e per sottolineare il suo impegno a tutela dei consumatori. E lo fa legandosi ad Avedisco. Associazione italiana, storicamente consolidata, che rappresenta numerose realtà industriali e commerciali, italiane ed internazionali, nell’ambito della vendita diretta a domicilio. Avedisco rappresenta la storia della vendita a domicilio, ed è attiva sul mercato fin dagli anni ’70. Grazie a questa lunga esperienza, Avedisco propone servizi per le aziende, dal marketing all’assistenza fiscale, ma anche assistenza ai lavoratori, agli incaricati alle vendite, salvaguardando la loro professionalità. Fondamentale, poi, è garantire flessibilità e opportunità di crescita ai lavoratori, e allo stesso tempo tutelare i clienti e i consumatori. Il tutto avviene grazie all’applicazione del Codice di Condotta delle Vendite Dirette, che indirizza e guida verso comportamenti e pratiche commerciali corrette che tutelino il consumatore. 

Dare valore alle esperienze, ai social e ai dati personali: la community di Ushare

USHARE è qualcosa che va oltre la community. E’ un modo unico per valorizzare le esperienze ma anche per dare valore ai dati personali veicolati sulle piattaforme social. Condivisione, dunque, ma anche vendita diretta a domicilio di device di ultima generazione, che sono fondamentali non solo per comunicare, ma anche per proteggere e valorizzare la privacy e i propri dati on line. Aderendo ad Avedisco, USHARE Social Profit Marketing – SPM Srl si attiene al Codice Etico di comportamento dell’Associazione. Quest’ultima mette a disposizione dell’azienda servizi e consulenza per garantire al consumatore i consueti standard di sicurezza e qualità. Sono ormai trascorsi i sei mesi di due diligence che passano dallo status di candidato socio, e valutata la correttezza delle pratiche commerciali di USHARE Social Profit Marketing – SPM Srl, Avedisco ha decretato in data 1 agosto  il passaggio dell’azienda a socio effettivo.

Network marketing e disciplina della vendita diretta a domicilio

Il network marketing è cresciuto e si è evoluto notevolmente negli ultimi anni, in Italia e all’estero, confermandosi una tipologia di vendita e comunicazione utile alle grandi aziende per svilupparsi e far crescere il proprio mercato. Dal 1969 Avedisco rappresenta proprio le aziende impegnate nella vendita diretta a domicilio e nel network marketing. Con il passare degli anni, vista la continua espansione ed evoluzione di questa tipologia di vendita, è stato necessario un intervento dal punto di vista legislativo, per regolare e regolamentare il network marketing, stabilendo una serie di paletti fondamentali per la tutela del lavoratore e del consumatore finale.

La vendita diretta a domicilio in Italia è regolata dalla legge 173/2005, “Disciplina della vendita diretta a domicilio e tutela del consumatore dalle forme di vendita piramidali”. Il fulcro della disciplina sta all’articolo 5 della legge 173/2005, che prescrive il divieto assoluto di “promozione e realizzazione di attività e di strutture di vendita nelle quali l’incentivo economico primario dei componenti la struttura si fonda sul mero reclutamento di nuovi soggetti piuttosto che sulla loro capacità di vendere o promuovere la vendita di beni o servizi determinati direttamente o attraverso altri componenti la struttura”. La vendita diretta e il multilevel marketing (o network marketing), dunque, sono consentiti e utili, perché consentono di saltare i passaggi della vendita all’ingrosso o al dettaglio, e aprono un canale diretto tra il produttore e il consumatore finale, ma è necessario che questo tipo di approccio non sfoci in vendite piramidali truffa. Un vantaggio del network marketing è che, contemporaneamente, i venditori fanno anche pubblicità ai prodotti dell’azienda e anche a sé stessi. In questo modo si risparmia il passaggio dal distributore e dal punto vendita fisico. Ma non solo. Con questa modalità di vendita, il profitto generato arriva direttamente dal lavoro svolto. Un aspetto chiarito dall’articolo 4 della legge 173/2005: “All’incaricato alla vendita diretta a domicilio con vincolo di subordinazione si applica il contratto collettivo nazionale di lavoro applicato dall’impresa esercente la vendita diretta”. In passato le vendite piramidali costringevano il venditore ad acquistare materiale, cercare nuovi addetti alle vendite, in un meccanismo a piramide, appunto, senza fine, nel quale venivano promesse grosse somme di denaro. Adesso, invece, con il network marketing, tutto è trasparente e visibile, viene creata una rete, un network, appunto, che va avanti nel pieno rispetto delle normative vigenti. Un aspetto chiarito molto bene dall’articolo 6 della legge 173/2005: l’elemento “presuntivo della sussistenza di una operazione o di una struttura di vendita vietate”, tra cui “l’obbligo del soggetto reclutato di acquistare dall’impresa organizzatrice, ovvero da altro componente la struttura, una rilevante quantità di prodotti senza diritto di restituzione o rifusione del prezzo relativamente ai beni ancora vendibili, in misura non inferiore al 90 per cento del costo originario, nel caso di mancata o parzialmente mancata vendita al pubblico”, l’eventuale “obbligo del soggetto reclutato di corrispondere, all’atto del reclutamento e comunque quale condizione per la permanenza nell’organizzazione, all’impresa organizzatrice o ad altro componente la struttura, una somma di denaro”, nonché l’obbligo di acquistare servizi, come corsi di formazione, ad esempio. Il network marketing alla fine è un settore sempre sotto la lente di ingrandimento, ma grazie alla regolarizzazione, lavoratori e clienti sono tutelati. 

In questo contesto l’impegno di Avedisco diventa fondamentale, con una presenza costante e capillare sul territorio, e l’acquisizione continua di professionisti specializzati, per tutelare e coadiuvare sempre aziende e venditori. 

Ushare, il marchio di Social Profit Marketing srl

Come abbiamo già letto negli articoli DTCoin opinioni e DTCoin Ushare, in questo contesto estremamente dinamico e in evoluzione, si inserisce l’universo di Ushare, marchio di SPM srl – Social Profit Marketing, che ha consentito l’ingresso di DtCoin nel mondo del network marketing. Il progetto DTCoin Tech, o più nello specifico il DtCoin, criptovaluta che rimanda al concetto di “data”, ha iniziato a circolare nel 2018, come strumento di scambio e valuta di pagamento, e ha ampliato in maniera rapida il proprio universo, creando DTLife, un nero e proprio canale social che premia le interazioni, con il motto “Monetize your experience”. Ogni like, ogni condivisione hanno un valore, in questo modo la propria esperienza sui social consente di guadagnare, in maniera sicura e affidabile, all’interno di un Social Profit Market. E da questo grande successo, sul DTCoin opinioni e recensioni positive non smettono di riempire il web da anni.

Gli sharer sono proprio coloro che condividono e che lavorano attraverso l’universo di Ushare, in virtù della legge 173/2015. Grazie a questa legge, gli incaricati alle vendite, dunque anche gli sharer, sono tutelati, ed entrano a far parte di una community consapevole e regolamentata. Ushare è nata e si è evoluta proprio in questo modo, concependo il lavoro come condivisione, momento di crescita personale e di comunità, portando avanti il proprio percorso personale parallelamente allo sviluppo dell’azienda. Ushare, con il suo sistema collaudato di network marketing, porta avanti una missione chiara e precisa: lavorare nella massima trasparenza e legalità, per l’azienda e per i propri collaboratori e incaricati in Italia. Ushare, infatti, come puoi leggere anche negli approfondimenti “UShare come funziona” e “Ushare token”, tutela direttamente i propri lavoratori, affinché possano operare nella massima regolarità e nell’assoluto rispetto delle normative italiane, a cominciare dalla legge 173/2005 tanto da aver deciso di unirsi alla più importante delle associazioni di vendita diretta.

Perché è fondamentale il connubio con Avedisco

Il connubio con Avedisco è fondamentale anche in questo senso, perché consente di dimostrare ad amici, contatti, conoscenti e parenti, magari diffidenti nei confronti del network marketing, che l’azienda è organizzata seriamente e proiettata al futuro. 

Diventare Candidati Soci, e successivamente Soci effettivi di Avedisco, traguardo raggiunto il 1 agosto 2021 dopo 6 mesi di due diligence da parte dell’associazione relativamente alle pratiche di vendita di Ushare, rappresenta un passo importante. Un traguardo da raggiungere che consente di entrare in una realtà che dal 1969 tutela le aziende impegnate nella vendita diretta a domicilio ma soprattutto i loro operatori e consumatori. Associarsi ad Avedisco “significa avvalersi di un marchio che è garanzia di correttezza e serietà”, spiegano dall’associazione. Per questo è possibile chiedere di diventare Candidato Socio. Possono farlo tutte imprese di vendita diretta a domicilio che esercitano attività in Italia da almeno sei mesi. Dopo le opportune verifiche e dopo aver approvato la richiesta, Avedisco porterà avanti un periodo di osservazione di almeno sei mesi, per verificare le pratiche commerciali dell’impresa, e la correttezza di tutte le operazioni. Una volta verificata la trasparenza e la legalità delle pratiche, e che non sussistano criticità, il Consiglio Direttivo delibera il passaggio a Socio Effettivo e, in questo modo, l’azienda potrà utilizzare il marchio “Impresa Associata AVEDISCO”. 

Ushare Social Profit Marketing entra a far parte della famiglia Avedisco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Plugin optimized by Syrus